ORZOTTO ALLA ZUCCA E ZAFFERANO CON MANDORLE E STRACCHINO

Ingredienti per 4 persone:
280 g di orzo perlato Monte Gemmo
300 g di zucca butternut (già pulita)
1 scalogno
1,3 L di brodo vegetale
50-80 g di stracchino
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
20 g di mandorle spellate e tostate
1/4 di cucchiaino di pistilli di zafferano purissimo bio Monte Gemmo
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

1) Tritate finemente lo scalogno e soffriggetelo in 2 cucchiai di olio d’oliva per qualche
minuto. Unite la zucca a cubetti, fate insaporire, copritela con un po’; di brodo caldo e
lasciate cuocere per 15 minuti.

2) Quando la zucca è morbida, schiacciatela grossolanamente con un cucchiaio di legno
perché diventi cremosa. Aggiungete l’orzo perlato e portate a cottura, aggiungendo mano a
mano il brodo caldo e mescolando spesso. Ci vorranno circa 35-40 minuti.

3) Polverizzate i pistilli di zafferano, schiacciandoli tra due fogli di carta forno.

4) Al termine della cottura aggiustate di sale, aggiungete lo zafferano e le mandorle e
spegnete. Mantecate con lo stracchino e il parmigiano e servite immediatamente l’orzotto,
decorando con qualche lamella di mandorla.